Terza edizione di "Reggello Una Comunità che educa"

A Febbraio un Percorso di formazione sul mondo degli Adolescenti

Torna a Reggello il progetto "REGGELLO: UNA COMUNITA' CHE EDUCA" realizzato negli anni 2018 e 2019 che ha fornito l'occasione di sostare su argomenti inerenti l’adolescenza, di avviare una riflessione su tale tematica e di ampliare alcuni concetti chiave quali la comunicazione, il ruolo educante della Famiglia, della Scuola e dello sport, le tecniche e modalità di interazione all'interno di gruppi e fra adolescenti e mondo degli adulti.

Quest'anno il progetto a cura dell'Amministrazione Comunale di Reggello che si rivolge agli adulti che sono in contatto, in vario modo, con gli adolescenti ed il loro mondo, intende muoversi partendo da due parole chiave: le parole e i luoghi.

Parole e luoghi “educanti” che faranno da sfondo e da stimolo agli incontri previsti. 

Lo scopo dell'attuale progetto si prefigge l’intento di offrire l’opportunità agli adulti, che hanno il privilegio di trascorrere molto tempo con i giovani, l’occasione di riflettere sugli argomenti posti in premessa. Nell’era dei Social confrontarsi con gli adolescenti è particolarmente difficile, pertanto creare occasioni durante le quali gli adulti possano conoscere e confrontarsi su alcune realtà dei giovani può risultare essere la chiave migliore per parlare con loro, costruire un dialogo e educarli. Il fine ultimo consiste nel far conoscere ai “grandi” i luoghi che i ragazzi frequentano sia reali che virtuali, nel ricevere informazioni su alcune forme linguistiche usate dai giovani, nel sapere utilizzare parole che vadano oltre la visione pessimistica dell’adolescente, quali tenerezza, libertà, perdono, coraggio, bellezza. Il tutto finalizzato ad accrescere la conoscenza dei giovani per garantire una possibilità di scambio sempre maggiore. E’ solo grazie alla padronanza del loro mondo che si possono creare concreti momenti per avviare una relazione. Va ampliata questo aspetto non per muovere critiche, per imprimere punizioni o per vietare l’uso di certi strumenti, ma solo ed esclusivamente per riuscire a trovare una chiave di accesso che garantisca il confronto.

INCONTRI PUBBLICI:

"Riscoprire le relazioni educanti nelle comunità di oggi"
Lunedì 24 Febbraio 2020 – ore 21.00 Matassino c/o Nuovo Centro Pastorale
Relatore: don Luigi Verdi Responsabile della Comunità di Romena

"Luoghi e Parole che educano tra virtuale e reale"
Lunedì 2 Marzo 2020 – ore 21.00
Cascia c/o Biblioteca Comunale - Via E.Berlinguer 2, Cascia
Relatore: Prof. Franco Vaccari Presidente e Fondatore di Rondine Cittadella della Pace 

LABORATORI ESPERIENZIALI

Saranno incontri itineranti sul territorio del Comune di Reggello al fine di raggiungere e coinvolgere il maggiore numero di Soggetti formatori interessati al progetto.
Le frazioni scelte sono le seguenti:

  • Tosi (c/o Sala dei Combattenti) Lunedì 9 Marzo ore 21.00
  • Vaggio (c/o Circolo ARCI) Giovedì 19 Marzo ore 21.00
  • Leccio (c/o Circolo ARCI) Giovedì 26 Marzo ore 21.00
  • Reggello (c/o Biblioteca Comunale) Lunedì 30 Marzo ore 21.00

 

Durante gli incontri saranno fatte attività per approfondire e conoscere i luoghi virtuali e fisici abitati dagli adolescenti di oggi, anche attraverso la visione di spezzoni di film, di reality/serie TV o l’ascolto di canzoni. Saranno utilizzate, dunque, tecniche proprie della psicologia gestaltica e della pedagogia clinica per stimolare al confronto, al dialogo e alla condivisione.

Gli incontri saranno organizzati e guidati da: Dott.ssa Falugiani Caterina, Psicologa e Psicoterapeuta, e dalla Dott.ssa Pascucci Giuseppina, Pedagogista Clinico.

SCARICA IL VOLANTINO